PrevNext

BEC - Basse Emissioni Complessive

Più facile accedere agli incentivi per le flotte aziendali

Con l’entrata in vigore del Decreto Sblocca Italia diventa più semplice accedere agli incentivi per rinnovare le flotte pubbliche e private con veicoli a basse emissioni complessive.
Le principali novità:

  • eliminazione del vincolo dei 10 anni di anzianità del veicolo da rottamare
  • eliminazione del vincolo dei 12 mesi di possesso del veicolo da rottamare
  • ammissibilità per i veicoli destinati ad uso promiscuo (non solo aziendale)
  • possibilità di modulare l'incentivo anche sotto la soglia del 20% del prezzo del veicolo.

Avanzamento

 

acquirenti senza rottamazione

<= 95 e >50 CO2 gr\km

<= 50 CO2 gr\km

 

imprese (con rottamazione)

<= 120 e >95 CO2 gr\km

<= 95 e >50 CO2 gr\km

<= 50 CO2 gr\km

Notizie

Sono stati completati gli adeguamenti intervenuti a seguito delle modifiche delle modalità di fruizione degli incentivi per i veicoli a basse emissioni complessive, introdotte dal decreto-legge n. 133 del 12 settembre 2014 “Sblocca Italia"

 
Le società venditrici di veicoli che abbiano proceduto ad annullare più di 20 prenotazioni pregresse verranno inibite dal poter effettuare nuove prenotazioni per 15 gg.

Approfondimenti

In questa sezione sono disponibili i materiali di approfondimento utili a comprendere il contesto in cui si inserisce la misura.>>

I contenuti e i testi di questa pagina hanno un intento descrittivo ed esplicativo a favore di tutti i soggetti interessati, al fine di permettere una più rapida ed efficace comprensione delle disposizioni normative. È possibile consultare le norme di riferimento presso la sezione Normativa.